COME SCEGLIERE LE SEDIE PER UFFICIO ERGONOMICHE.

sedie-ergonomiche

COME SCEGLIERE LE SEDIE PER UFFICIO ERGONOMICHE.

Spesso ci vengono richieste le sedie per ufficio ergonomiche,  ma crediamo che non tutti sappiano realmente il significato di ergonomico.

 

sedie-ergonomiche

In questo articolo trovi utili consigli per acquistare le giuste sedie ergonomiche per te ed i tuoi collaboratori.

 

Il primo consiglio che ci sentiamo di darti è quello di non cercare le sedie per ufficio più economiche del mercato.
Stiamo seduti otto ore tutti i giorni alla scrivania per una grande parte della nostra vita e già questo non è una cosa positiva visto i problemi conseguenti dati dalla sedentarietà.

 

Visto che dobbiamo stare seduti, è fondamentale dotarci di una sedia di qualità, stiamo parlando di salute e benessere del lavoratore e su questo credo non si possa scherzare.

seduta-iride
Pensa che secondo L’INAIL la principale causa di astensione dal lavoro è il mal di schiena.

 

E’ possibile che alcuni lavoratori giochino su questo per fare qualche giorno in più di ferie, ma ti assicuro che,  tra chi lavora in ufficio,  i dolori alla schiena sono molto frequenti.

 

UNA GIUSTA SEDIA PER UFFICIO ERGONOMICA PUÒ’ CONTRASTARE SERIAMENTE QUESTA PATOLOGIA.

 

Il comfort è soggettivo e come per un abito è importante scegliere la sedia che meglio si adatti alla tua conformazione fisica.

 

E’ fondamentale individuare tutte le caratteristiche che rendono la sedia “su misura” per te che la dovrai usare.

 

seduta ribes

QUESTE SONO LE DOTAZIONI CHE PUOI AVERE A  DISPOSIZIONE PER SCEGLIERE LA TUA SEDIA PER UFFICIO ERGONOMICA:

 

REGOLAZIONE IN ALTEZZA: le persone non sono tutte alte uguali. Le articolazioni: caviglie, ginocchia, e gomiti, durante l’attività devono formare angoli di 90 gradi.
Oggi tutte le sedie sono dotate di alzata a gas.
Consigliamo di adottare braccioli regolabili in altezza.

 

REGOLAZIONE DELL’ANGOLO DELLO SCHIENALE: è il meccanismo che consente di cambiare l’angolazione dello schienale rispetto a quello del sedile. Il movimento consente differenti livelli di inclinazione che dovrebbe essere da 90° a 105°.

 

REGOLAZIONE DELL’ALTEZZA DELLO SCHIENALE: a seconda della conformazione fisica, consente di posizionare correttamente il supporto lombare.

 

REGOLAZIONE DELLA SEDUTA: la profondità del sedile cambia a seconda del fisico del lavoratore. Per questo disporre di un traslatore del sedile rende la poltrona adattabile a persone di altezze particolari.

 

SUPPORTO LOMBARE: serve a favorire il corretto allineamento della schiena con il risultato si arrecare minor stress alla muscolatura. Molto consigliato.

 

BRACCIOLI: servono a sostenere le braccia e riducono delle spalle e della parte superiore delle braccia.
La distanza tra i braccioli e la scrivania dipende dalla conformazione fisica, per questo consigliamo braccioli regolabili.

 

MECCANISMO DI OSCILLAZIONE SINCRONIZZATO: consente di far oscillare nello stesso momento schienale e sedile. E’ un sistema particolarmente performante.

 

seduta-camelia

Fino ad oggi pensavi che le sedie per ufficio avessero tutte queste caratteristiche?

Come potrai vedere non è così!

ORA HAI CHIARO QUALI SONO LE CARATTERISTICHE TECNICHE DI CUI PUOI DISPORRE.
ORA PUOI PROCEDERE AD UN OTTIMO ACQUISTO DELLE SEDIE PER UFFICIO ERGONOMICHE.

 

Clicca qui e vai alla categoria sedie per ufficio:
https://www.saloneufficio.com/categoria-prodotto/sedie/

About the author

Related Posts

feste-linekit

VACANZE DI NATALE 2019

Vacanze di Natale 2019: 24 dicembre 2019 – 06 gennaio...

SPEED-OFFICE

COME E PERCHE’ E NATO: SPEEDOFFICE “L’ARREDO UFFICIO MONTATO”

  Voglio raccontarti come è nata e si è sviluppata...

foto-cop

QUANTO E’ IMPORTANTE SCEGLIERE CON COMPETENZA I MOBILI DA UFFICIO?

QUANTO E’ IMPORTANTE SCEGLIERE CON COMPETENZA I MOBILI DA UFFICIO?...

Theme Settings