Author Archives: Linekit Spa

estate2Stai pianificando di ristrutturare o riorganizzare l’arredo dei tuoi nuovi uffici?
I nostri tempi di consegna sono i più rapidi che puoi trovare sul mercato.
Per procedere con i lavori al meglio è importante pianificare tutto per tempo: per questo Linekit indica di seguito le date-limite per poter avere gli arredi prima delle vacanza estive e procedere senza intoppi.
Una buona pianificazione evita gli inutili costi della disorganizzazione.

Chiusura vacanze estive dal 10 agosto al 31 agosto 2017 (compresi)

Per quanto concerne l’evasione degli ordini, garantiamo la consegna prima delle vacanze se pervenuti entro le seguenti scadenze:

  • Arredi confermati entro il 19 luglio;
  • Pareti attrezzate e divisorie, con parti in cristallo, con vetro doppio,
    confermati entro il 3 luglio;
  • Pareti attrezzate e divisorie, con parti in cristallo, con vetro singolo,
    confermati entro il 10 luglio;
  • Parete Ghost confermata entro il 26 giugno;
  • Il servizio di montaggio viene garantito se prenotato entro il 3 luglio.

Per ordini inviati dopo le date sopraelencate, ti preghiamo di contattarci a linekit@linekit.com o di chiamare il numero 0549 901930.
Faremo il possibile per soddisfare le tue esigenze.

 

Buone vacanze,
Linekit Spa

tavolo riunione

Tavolo Riunione

Devi arredare una nuova sala riunioni?

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente ti stai informando per come arredare la tua nuova sala riunioni: vuoi fare un bel lavoro, ma non hai le competenze di un architetto e questo ti preoccupa ..

Non possiamo essere preparati su tutto e in questo caso stai per fare un investimento importante per quanto riguarda il risultato (solitamente gli imprenditori tengono molto alla sala riunioni), per la durata del prodotto e, non ultimo, per la spesa.

Qui troverai consigli pratici e una serie di domande che bisogna porsi a priori: ogni progetto, per ottenere il risultato, deve nascere da obiettivi chiari e giuste priorità.

 

Arredo sala riunioni: quali sono le tue esigenze lavorative?

Arredare una sala riunioni con successo non significa acquistare solo un bel tavolo da riunione e delle sedute di design.

Come spesso diciamo, i mobili per ufficio sono beni strumentali, per questo è fondamentale l’aspetto operativo: il bello è importante ma poi si deve lavorare nel comfort e cercare la massima efficienza.

È vero che nella sala riunioni si ricevono persone importanti ma è anche un luogo di lavoro e di confronto dei team aziendali.

Abbiamo assistito negli ultimi anni a una trasformazione nell’utilizzo del tavolo riunioni. Siamo passati dal classico tavolo bello ed elegante, ad un arredo multifunzionale per ottimizzare l’ambiente e renderlo adatto al lavoro di gruppo. Un luogo nel quale si fa formazione, si comunica, si crea, si condivide e si “brinda ai successi”.

Gli spazi a disposizione possono avere diverse dimensioni, essere più o meno attrezzati e formali: la prima cosa da fare dunque è capire le specifiche esigenze per ogni attività lavorativa.

È fondamentale capire l’organizzazione aziendale e le specifiche attività che si dovranno svolgere in questi ambienti: devi imparare a vedere anche la sala riunioni come un luogo di lavoro vero e proprio.

Durante le riunioni, oltre alla parte verbale c’è una grande componente di movimento: per andare verso lo schermo, per parlare con i diversi gruppi di persone. Si hanno quindi frequenti cambi di posizione: dinamicità fisica e verbale.

Possiamo inoltre affermare che oggi il termine sala riunioni è piuttosto riduttivo.
Abbiamo sale meeting, sale conferenza, sale corsi, sale per riunioni executive: naturalmente ogni modalità richiede un tipo di arredo specifico.

 

Ecco 5 consigli utili per scegliere il giusto arredo e il tavolo da riunione più adatto.

tavolo riunioneCONSIGLIO 1 – TIPOLOGIE DI SALE RIUNIONI
Una prima differenza che dobbiamo avere chiara è che possono esserci sale con spazi per incontri pubblici, meeting più formali come consigli di amministrazione, banche, fornitori ecc., e spazi privati più operativi nei quali si incontrano le persone interne all’azienda: sedute di brainstorming, focus group, videoconferenze, incontri formativi, ecc.

il giusto tavolo riunioneCONSIGLIO 2- DIMENSIONE DELLA STANZA E DEGLI ARREDI
Seconda cosa importante è la dimensione della stanza, dei tavoli da inserire e il numero delle sedute, in funzione delle esigenze e delle persone che normalmente partecipano alle riunioni.

Normalmente una postazione da riunione occupa 80 cm del tavolo; considerare questa misura nel caso di tavoli da riunione per molte persone è fondamentale.

tavolo riunioniCONSIGLIO 3 – STRUMENTAZIONI DI LAVORO
Valuta l’inserimento di strumenti tecnologici: schermi, monitor, microfoni, telecamere ecc., non può mancare la connessione dati.

tavolo riunione

 

CONSIGLIO 4 – UTILIZZO DELLA STANZA
È molto importante avere chiaro per quanto tempo viene utilizzata la stanza e se le metodologie di lavoro sono standard oppure cambiano a seconda degli ospiti.

Nel secondo caso possono essere valutati degli arredi più flessibili come ad esempio scrivanie pieghevoli su ruote che permettono di riconfigurare l’ambiente a seconda delle specifiche esigenze.

tavolo riunione

 

CONSIGLIO 5 – LAVORARE NEL COMFORT
Il fenomeno del riverbero può essere un problema: una sala riunioni rumorosa è un vero insuccesso progettuale. Per questo si possono utilizzare diversi sistemi per il miglioramento dell’acustica (tendaggi, tappeti, pannelli fonoassorbenti a soffitto, …).

Inoltre l’illuminazione dovrà essere adeguata, specialmente se si utilizzano monitor o si proiettano immagini.
L’illuminazione artificiale dovrà integrarsi perfettamente a quella naturale, che è sempre preferibile.

Linekit è specializzata nella progettazione e produzione dei giusti tavoli per sale riunioni

Ora abbiamo chiari tutti gli aspetti che determinano il successo o l’insuccesso della realizzazione.
Ecco le nostre proposte.

Tavoli riunione design XTable

XTableTavolo riunioni XTable ovale, progettato per piccole riunioni (6 persone).
È l’arredo di immagine dove ricevere clienti importanti.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 220 x 120 x h 72 cm.
Top in nobilitato melaminico spessore 28 mm. Finiture: bianco, laccato bianco, laccato nero.
Basamento centrale in finitura semilucida nei colori bianco (ral 9010) e nero (ral 9005).
Piedini livellatori.

PREZZI

Top in melaminico bianco: € 730,00.
Top in finitura laccata: € 1.000,00.
I prezzi si intendono iva esclusa.

 

Tavolo Riunione

Tavolo riunioni XTable quadrato, progettato per piccole riunioni (4 persone).
L’arredo per sale riunioni di pregio per ambienti direzionali di dimensioni ridotte.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 150 x 150 x h 72 cm.
Top laccato nero o bianco, spessore 28 mm, basamento centrale in finitura semilucida nei colori bianco ( ral 9010) e nero (ral 9005).
Piedini livellatori.

PREZZO

€ 1.000,00 iva esclusa.

 

Tavoli riunione Lemtable

LemTablelemtable

Il punto di forza è la modularità. Infatti è possibile arredare l’ambiente con tavoli singoli o multipli (in linea o contrapposti).
L’utilizzo di gambe intermedie permette di inserire i moduli a seconda delle esigenze senza vincoli di lunghezza.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Top in nobilitato melaminico in finiture trama bianco o trama grigio, spessore 28 mm.
Bordi in abs di spessore 2 mm in finitura.
Struttura in metallo con gambe conificate e piegate, collegate mediante travi metalliche, verniciate a polveri epossidiche nelle finiture bianco e alluminio (in abbinamento rispettivamente al top trama bianco e trama grigio).
Piedini regolabili in fusione d’alluminio di colore bianco o cromati.

tavolo riunione

Tavolo riunione quadrato

DIMENSIONI

140 x 140 x h 73 cm

PREZZO

€ 556,00 (iva esclusa)

tavolo riunione

Tavolo riunione quadrato

DIMENSIONI

160 x 160 x h 73 cm

PREZZO

€ 576,00 (iva esclusa)

tavolo riunione

Tavolo riunione rettangolare

DIMENSIONI

280 x 140 x h 73 cm

PREZZO

€ 946,00 (iva esclusa)

tavolo riunione

Tavolo riunione rettangolare

DIMENSIONI

320 x 160 x h 73 cm

PREZZO

€ 982,00 (iva esclusa)

 

Tavolo riunione ufficio Twist/Swing

Tavolo Twist/swing
Tavolo riunioni dal design moderno ed accattivante per 4 persone nella versione 120×120 cm, 8-10 persone nella versione 240×120 cm e 14-16 persone in quella 360×120 cm.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Top in nobilitato melaminico nelle finiture bianco lucido, bianco, grigio, acero, rovere, wengè.
Spessore 28 mm, bordi in abs di spessore 2 mm.
Gamba “tripod” in tubolare metallico a sezione rettangolare elettrosaldato e verniciato a polveri epossidiche nelle finiture bianco e alluminio.

Tavolo Riunione

Tavolo riunione quadrato

DIMENSIONI

120 x 120 x h 73 cm

PREZZO

€ 429,00 (iva esclusa)

Tavolo Riunione

Tavolo riunione rettangolare

DIMENSIONI

240 x 120 x h 73 cm

PREZZO

€ 544,00 (iva esclusa)

Tavolo Riunione

Tavolo riunione rettangolare

DIMENSIONI

360 x 120 x h 73 cm

PREZZO

€ 981,00 (iva esclusa)

 

Tavolo sala riunione Giano Crystal

Giano Crystal
Tavolo riunioni di grande impatto estetico. Il cristallo è sempre distintivo.
Per una sala riunione di immagine dove ricevere clienti importanti. Indicato per riunioni di 8-10 persone.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 240 x 110 x h 72,5 cm.
Top in vetro float spessore 15 mm, smaltato bianco o nero a copertura totale, temprato.
Struttura gambe scatolari in metallo spessore 10 cm, collegate da trave tubolare ø 48 mm. La struttura è verniciata a polveri epossidiche in colore bianco (ral9010), alluminio (ral9006) o nero (ral9005).

PREZZO

€ 1.560,00 iva esclusa.

 

Tavolo riunione Giano Metal

Giano MetalTavolo riunioni per ambienti direzionali; ideale per chi ricerca eleganza e vuole comunicare con stile e classe. Indicato per riunioni di 8-10 persone.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 240 x 110 x h 72,5 cm.
Top in melaminico 35 mm, finiture acero, rovere, wengè.
Struttura gambe scatolari in metallo spessore 10 cm, collegate da trave tubolare ø 48 mm. La struttura è verniciata a polveri epossidiche in colore bianco (ral9010), alluminio (ral9006) o nero (ral9005).

PREZZO

€ 680,00 iva esclusa.

 

Tavoli riunione classici Giano Wood

Giano Wood
Tavolo riunioni direzionale, per ambienti classici, eleganti e formali.
Indicato per riunioni di 8-10 persone, 12 persone con le estensioni.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 240 x 110 x h 72,5 cm, con estensioni 330 x 110 x h 72,5 cm.
Top e struttura in nobilitato melaminico nelle finiture acero, rovere e wengè.
Spessore del top 35 mm, bordi in abs di spessore 2 mm.

PREZZI

Tavolo 240×110 cm: € 388,00.
Tavolo 330×110 cm: € 610,00.
I prezzi si intendono iva esclusa.

 

Tavoli riunione informali Koros/Linux

Koros/LinuxTavolo riunioni per ambienti informali, per sale riunioni dove si opera concretamente in modo attivo.

tavolo riunione

Tavolo indicato per riunioni di 8 persone

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 240 x 110 x h 72 cm.
Top in nobilitato melaminico nelle finiture grigio, acero, noce, rovere, wengè.
Spessore 28 mm, bordo in abs di spessore 2 mm.
Struttura in metallo realizzata in acciaio verniciato a polveri epossidiche, finitura grigio alluminio (ral 9006).

PREZZO

€ 610,00 iva esclusa.

tavolo riunione

Tavolo riunione tondo, indicato per riunioni di 4 persone

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: ø 120 cm.
Top in nobilitato melaminico nelle finiture grigio, acero, noce, rovere, wengè.
Spessore 28 mm, bordo in abs di spessore 2 mm. Struttura in metallo realizzata in acciaio verniciato a polveri epossidiche, finitura grigio alluminio (ral 9006).

PREZZO

€ 272,00 iva esclusa.

tavolo riunione

Tavolo riunione rettangolare, indicato per riunioni di 8/10 persone

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 185 x 110 x h 72 cm oppure 240 x 110 x h 72 cm.
Top e struttura in nobilitato melaminico nelle finiture grigio, acero, noce. Spessore 28 mm, bordo in abs di spessore 2 mm.

PREZZI

Tavolo 185×110: € 198,00.
Tavolo 240×110: € 224,00.
I prezzi si intendono iva esclusa.

Small Desk

landing-page-smalldesk

  • Utile piano di appoggio per tablet, pc, smartphone e block notes.
  • Migliora la giornata dei corsisti.
  • Rende le sale corsi più accoglienti.

Smalldesk: le nuove soluzioni prima devono essere immaginate

La piccola scrivania per sale corsi e conferenze.
Gli strumenti che si utilizzano quando si segue un corso o una conferenza sono cambiati: non più solamente il tradizionale block notes ma anche tablet, pc e smartphone, strumenti che rendono la vecchia seduta con tavoletta inadatta alle mutate esigenze.
Smalldesk è la soluzione più innovativa per rimanere al passo con il nuovo approccio all’organizzazione di corsi e conferenze.
Lo puoi stoccare in un minimo spazio.

ATTENZIONE: Il prodotto sarà disponibile a partire da maggio 2017.

Dal 4 all’11 aprile 2017, si è tenuto a Milano il Salone Ufficio Worplace 3.0, la fiera dell’arredamento per ufficio.
Durante l’evento la commissione tecnica di Assufficio, della quale Linekit fa parte da 19 anni, ha presentato il vademecum “Wellbeing in the workplace”: nuove abitudini e nuovi riferimenti normativi.
Nella brochure vengono fornite precise informazioni su come migliorare il benessere in ufficio.
Sono indicati nuovi approcci ergonomici in linea con l’evoluzione del modo di lavorare in ufficio.

 

Il dibattito del convegno, tenuto da specialisti del settore, si è focalizzato sui vantaggi che possono derivare dall’alternare il lavoro in piedi e il lavoro svolto da seduti.
Modificare frequentemente la propria postura genera grandi benefici alla salute sia per la schiena che per il sistema cardiocircolatorio, il metabolismo e la concentrazione.

 

Ero presente all’evento ed ho girato un breve video per condividere questa esperienza.
Guarda il video per saperne di più:
 

 

Ciao, alla prossima news di Linekit.
Roberto Lucchi

Basta muoversi 3 minuti ogni mezz’ora e si possono avere grandi benefici!

call-centerIn questi giorni è stato pubblicato un interessante post sul sito di Repubblica su quanto sia dannoso passare troppo tempo seduti.
Abbiamo già fatto notare più volte nei nostri articoli e video che la posizione “seduto” non è affatto una posizione naturale per l’uomo.
La domanda che nasce spontanea è: “Come faccio a non stare seduto se lavoro 8 ore alla scrivania in ufficio?”

 

L’articolo di Repubblica (leggilo qui) fa riferimento ad una ricerca australiana pubblicata su Diabetics Care; la rivista sostiene che bastano poche mosse per abbassare i valori della glicemia nei diabetici.
Se pensiamo che attivare una buona abitudine come quella di alzarsi in piedi (bastano 3 minuti ogni mezz’ora) o eseguire piccoli esercizi, può abbassare la glicemia del 39%, è forse utile leggere con attenzione la ricerca, seguirne i consigli e attivarsi immediatamente.
Una falsa credenza è che per ottenere risultati è necessario andare in palestra, a correre o in bicicletta. Certamente tutte attività utili ed importanti. Se gli allenamenti vengono integrati con sane abitudini quotidiane praticabili senza perdere tempo, come quella di muoversi dalla scrivania, i risultati possono essere ancora più soddisfacenti.
Inoltre nell’articolo di Repubblica sono riportati 6 facili esercizi per migliorare la forma fisica.

 

Come sai, l’argomento benessere in ufficio sta molto a cuore.
Per questo abbiamo attivato un blog specifico: HAPPINESS IN YOUR OFFICE.
Ti consigliamo di dargli un’occhiata!

 

Altri contenuti sul benessere in ufficio:

Come prevenire i problemi dovuti alla sedentarietà con la scrivania regolabile

Hai il diabete? La scrivania regolabile in altezza può aiutarti!

 

Ecco utili consigli da parte di un medico ortopedico:

statistiche settore mobili per ufficio

Secondo il monitor Sistema Arredo Ufficio redatto da Federlegno/Assufficio, che ha rilevato i risultati dei propri associati (circa il 40% del fatturato totale dell’intero comparto), il 2016 si è chiuso con un risultato molto positivo. Infatti l’aumento rilevato è a doppia cifra!

I risultati sono divisi tra mercato Italia ed estero e nelle seguenti categorie merceologiche:

  • mobili ufficio.
  • pareti ufficio.
  • sedute ufficio.
  • sedute per collettività.

 

Importante: previsioni anno 2017

Alla fine del report troverai le previsioni dell’andamento del settore per il 2017.
Proiezioni redatte dalle aziende che sono tra le protagoniste del mercato dell’arredo ufficio.

 

Se desideri avere tutti i dati, compila il form e scarica gratuitamente il report:

Archiviazione per ufficio

  • Smartcab è stato progettato “su misura” per migliorare il lavoro alla scrivania.
  • Il contenitore ha il vantaggio di rendere il posto di lavoro più efficiente.
  • Con Smartcab hai a portata di mano tutto quello che ti serve.

Spesso l’arredo per l’archiviazione viene sistemato un po’ alla leggera, di solito nel primo muro libero, senza pensare a quanto sia ben posizionata rispetto a chi lavora, il quale, ogni tanto, si deve alzare dalla poltrona, percorrere diversi metri, consultare ed archiviare documenti.
 

Smartcab: le grandi idee sono semplici ed originali

Uffici ben arredati, ambienti moderni ed accattivanti, spesso progettati da blasonati architetti, ma frequentemente senza nessun comfort per il lavoratore.
Il “bello” ha una gratificazione momentanea, poi in ufficio ci lavoriamo 8 ore al giorno per anni.
Spesso l’errore è pensare principalmente all’estetica, perdendo di vista il fatto che i mobili per ufficio sono beni strumentali.
Smartcab è stato progettato “su misura” per migliorare il lavoro alla scrivania.
Il contenitore ha il vantaggio di rendere il posto di lavoro più efficiente.
 

Smartcab può essere affiancato perfettamente a qualsiasi scrivania di profondità 80 cm

Ecco i 7 grandi vantaggi di Smartcab:

  • Puoi avere tutto a portata di mano seduto comodamente alla scrivania.
  • Puoi organizzare meglio il tuo lavoro.
  • Puoi migliorare il tuo comfort lavorativo.
  • Puoi lavorare in modo efficiente ed ordinato.
  • Puoi aggiungere utili accessori.
  • Puoi migliorare le tue performance lavorative e a fine giornata essere più soddisfatto e meno stanco.
  • Puoi ridurre lo spazio per ogni postazione, quindi l’ambiente di lavoro potrà essere di dimensioni inferiori.

ATTENZIONE: Il prodotto sarà disponibile a partire da aprile 2017.

scrivania per ufficio smartdesk

In questi giorni abbiamo iniziato una campagna informativa per illustrare le peculiarità del nuovo prodotto.
Il primo appuntamento è stato a Predappio in provincia di Forlì.

 

GUARDA IL VIDEO: Smartdesk, tutto a portata di mano

In questo tour vedremo migliaia di venditori di prodotti Linekit.
Con Smartdesk abbiamo creato il posto di lavoro completo, efficiente ed efficace.
In pratica un posto di lavoro che facilita l’operatività, mettendo a disposizione tutto il necessario per ottimizzare il compito del lavoratore.

Ecco come:

  • Si apre l’armadio e l’archiviazione è a portata di mano.
  • Si apre il piano scorrevole e la superficie lavorativa aumenta.
  • Si apre il cassetto per la cancelleria e gli accessori.
  • È previsto l’aggancio per lampada e porta monitor.
  • Il cestino per la raccolta differenziata.
  • La chiusura a chiave garantisce la privacy del lavoratore.

 

Nessuno infatti prima di Linekit aveva pensato di creare un posto di lavoro con tutto a portata di mano.

Per maggiori informazioni sullo Smartdesk, compila il form.

R-lucchiCiao,
sono Roberto Lucchi,
della direzione commerciale di Linekit…

Ti racconto un’esperienza che mi ha fatto pensare
a come semplificare e migliorare una trattativa di vendita

vino2Qualche giorno fa sono stato invitato a cena a casa di amici ed ho pensato di portare una bottiglia di vino come “cadeau”.
Sono quindi andato in un’enoteca che non conoscevo e, premesso che non sono un intenditore di vini, ho chiesto consigli al commesso.
Mi hanno sorpreso la precisione e la velocità con cui il venditore ha concluso la transazione.
La mia precedente esperienza simile risale a circa 2 mesi prima ed è avvenuta in un negozio da me conosciuto.
Il titolare amico, probabilmente per farmi contento, a seguito della mia richiesta di acquistare una bottiglia mi ha fatto assaggiare 5 vini diversi, tutti molto buoni, almeno a mio parere.
Ti assicuro che dopo 3 assaggi il mio palato era già sazio ed io mi sentivo totalmente confuso ed incapace di decidere.
Visto che l’acquisto non era urgente ed io potevo contare su un buon livello di confidenza con il proprietario del negozio, dissi che ci avrei pensato su.
Alla fine a quella cena portai una grande vaschetta di gelato.
Torniamo al venditore e a come ha affrontato la vendita.

Alla mia richiesta di una bottiglia di vino per la cena, questi ha esordito con fare gentile e sorridente dicendo: “Perfetto, vediamo di scegliere il vino più adatto!” e mi ha posto 3 semplici domande.

  • Domanda 1: “Cosa mangerete a cena?” “Selvaggina.”
  • Domanda 2: “Il padrone di casa è un amante del vino?” “Sì.”
  • Domanda 3: “Il budget di spesa?” “Non ho problemi di budget.”

Il commesso ha concluso dicendo:

  • “Bene, le preparo una bella confezione che le farà fare bella figura ancor prima di aver aperto questo meraviglioso Amarone!”

La grande capacità del venditore è stata quella di capire perfettamente il mio problema, senza la necessità di propormi tante soluzioni differenti o di farmi assaggiare tutti i vini potenzialmente adatti.
Sono uscito dal negozio molto soddisfatto e con la convinzione di aver fatto un ottimo acquisto.
Opinioni, le mie, che sono state confermate anche quella sera, infatti il vino è stato molto apprezzato dai commensali.

Naturalmente questo è un processo di vendita molto semplificato, vendere arredo per ufficio è sicuramente più complesso.
La lezione importantissima è che, oggi, non ha più senso mostrare al cliente tante proposte e troppi cataloghi.

IL CLIENTE CONFUSO NON ACQUISTA

È necessario piuttosto ascoltare il cliente e procedere in questo modo:

  • Fare domande mirate.
  • Condividere i vari punti.
  • Elaborare una proposta adatta alle sue esigenze.

È chiaro che ogni venditore deve crearsi una propria scaletta con una serie di domande specifiche, meglio se preparate ad hoc per le varie tipologie di destinatari.

Per aiutarti a fare questo, scarica gratuitamente le 2 guide che ho preparato:

5 ERRORI DA EVITARE QUANDO SI ACQUISTA L’ARREDO PER UFFICIO

ebook-11

5 CONSIGLI DA SEGUIRE PER FARE UN BUON ACQUISTO DI ARREDO PER UFFICIO

ebook-22

Un approccio alla vendita competente, specifico e mirato è sicuramente vincente rispetto a quello proposto da competitors che ancora credono che aprire una moltitudine di cataloghi, mostrando tanti prodotti, rappresenti un plus. In realtà questa strategia porta più danni che benefici, eppure la maggior parte dei venditori ne fa ancora ampio uso.
Non esiste nulla di più sbagliato che pensare di condurre il cliente ad una scelta d’acquisto definitiva attraverso la proliferazione delle proposte. Inizialmente, la visione di un grande numero di prodotti potrebbe essere percepita in maniera positiva dall’acquirente, ma presto il suo cervello, sovraccaricato di informazioni, si sentirebbe solo confuso e pieno di dubbi, incapace di compiere l’ulteriore sforzo di immaginare il risultato finale… Questo di norma crea la situazione ideale per fargli prendere tempo per pensare e allontanarlo.

 

Proporre diverse alternative è il classico errore del venditore mediocre

Se il bravo venditore è in grado di fare la corretta diagnosi ponendo le giuste domande, il cliente sarà tranquillo e disposto ad acquistare immediatamente.
I clienti hanno la necessità di avere fornitori che li capiscano e risolvano i loro problemi.

Il bravo venditore fa domande e propone una soluzione precisa

Mi auguro di averti dato uno spunto interessante sul quale lavorare e del materiale utile per far crescere le tue competenze ed il tuo fatturato.
Ti auguro buon lavoro e ti annuncio che tra qualche giorno invierò un nuovo video che parlerà di strategie di vendita sempre nell’ambito del nostro settore.

 

Ciao,
Roberto Lucchi
Linekit Spa

scrivania per ufficio smartdesk

lp-smartdesk3

  • L’unico posto di lavoro progettato per OTTIMIZZARE IL LAVORO degli impiegati.
  • Piano di lavoro, archiviazione, porta CPU, cassetto per cancelleria.
  • L’unione fa la forza! Il tutto aggregato rende la scrivania UNICA ANCHE NEL PREZZO.

 

Molti designer, nel progettare gli arredi per ufficio, pensano esclusivamente all’estetica, con il risultato di creare posti di lavoro bellissimi ma con un’usabilità pessima.
Noi ci rifacciamo a Donald Norman, ingegnere specializzato nell’ergonomia e nell’usabilità del design.
La funzione primaria del design è rendere un oggetto comodo e facile da usare. Secondo Norman, se un oggetto è difficile da utilizzare, il problema non è da ricercare nell’incapacità di chi lo usa ma in quella di chi lo ha progettato che non ha minimamente tenuto conto del reale utilizzo e della persona che ne deve trarre i benefici.

La prima grande novità del catalogo LK8 è Smartdesk: workstation experience

smartdesk-2

SMARTDESK – LA SCRIVANIA CON TUTTO A PORTATA DI MANO
È il posto di lavoro efficiente ed efficace creato dall’attento studio delle funzioni di chi lavora in ufficio 8 ore al giorno.
Normalmente le scrivanie sono progettate con una particolare attenzione al design.
Per noi, questo non è più sufficiente oggi.
Abbiamo creato un posto di lavoro innovativo partendo dalle reali esigenze di chi lavora su quel prodotto.
Pensa per un attimo a quante inutili azioni fai durante la giornata…

SMARTDESK È LA SCRIVANIA CHE NON ESISTEVA
Nel progettare non abbiamo immaginato la scrivania in modo tradizionale, ma abbiamo pensato concretamente alle funzioni che si svolgono quando si lavora: utilizziamo il computer, archiviamo documenti, utilizziamo cancelleria ed accessori, parliamo al telefono, leggiamo documenti, gettiamo la carta.
L’obiettivo di Smartdesk è proprio quello di far svolgere al meglio tutte queste attività.
L’ispirazione ci è venuta dallo Smartphone, che non è un semplice telefono, ma uno strumento che svolge le funzioni di telefono, computer, macchina fotografica, calcolatrice, navigatore, sveglia, ecc…
Così lo Smartdesk, non è una semplice scrivania ma…LA GIUSTA SCRIVANIA CON TUTTO A PORTATA DI MANO!

Configurazioni di Smartdesk:
smartdesk-pack3

Immagina di lavorare in una postazione Smartdesk ed avere tutto a portata di mano…

 

ATTENZIONE: Il prodotto sarà disponibile a partire da aprile 2017.

Theme Settings